Se sei un piccolo imprenditore o un fornitore di servizi e consulenza, prima o poi dovrai affrontare il concetto di “ri-posizionamento” della tua marca, della tua azienda e anche di te stesso!

In questo terzo articolo, affronterò la 3° fase del riposizionamento di una marca.

Il processo come ti dicevo nel primo articolo è diviso in 4 fasi e quindi per comodità di lettura in 4 articoli e mi auguro che siano per te di stimolo!

La crisi che attraversa la nostra società ci sta cambiando il mondo sotto ai piedi e quello che prima sembrava funzionare bene adesso non produce nessun risultato.

QUINDI SE HAI UNA PALESTRA, UN BAR,  UN RISTORANTE, UN AUTOSALONE, UNA LIBRERIA O UNA QUALSIASI ALTRA PICCOLA ATTIVITA’ LEGGI ATTENTAMENTE…

E’ necessario RI-Posizionare il prodotto per respingere la concorrenza nel tentativo di rimanere i migliori sul mercato, dobbiamo cercare di essere “il migliore nella mente del cliente.”

TERZA FASE. (SCOPRIRE DOVE IL MARCHIO PUO’ VIVERE)

Lo sviluppo del nostro programma di posizionamento del marchio ora che abbiamo una buona comprensione di come la società, le imprese, i consumatori lo “percepiscono” all’interno del mercato, così come un’idea più chiara del suo valore per i consumatori, il passo successivo è quello di scoprire quanto è possibile crescere, espandersi.

Lo scopo di fase III è quello di utilizzare tutte le ricerche di marketing, di marca, l’industria e l’informazione dei consumatori per riposizionare il marchio.

Il ragionamento fondamentale è che se facciamo un buon lavoro nel determinare il riposizionamento del marchio, automaticamente ciò contribuirà a mantenere i clienti esistenti e acquisirne di nuovi.

Dobbiamo tenere a mente che abbiamo bisogno di catturare “L’idea principale che i consumatori hanno sul tuo brand.   Questo processo consentirà di sviluppare e creare tutte le “azioni-chiave” che faranno crescere il brand, ma anche mantenere i clienti esistenti e acquisirne di nuovi.

E’ Facile?  NO!! …Comincia a farti queste domande:

  • Chi vuole rappresentare (o essere) il tuo marchio?
  • Quali vantaggi offre al consumatore?
  • Come fai a promuovere l’acquisto di prodotti della tua marca,

Ci sono quattro ingredienti chiave come parte principale del lavoro di riposizionamento del brand.

Il Brand Positioning nuovo sarà …

  • CON PROPRIETA’ UNICHE  per il marchio
  • CON POSIZIONE PRIVILEGIATA per il Target

Ma come in pratica realizzare queste aspettative???

Un modo che conosco è quello di organizzare  un gruppo di “portatori di interessi” (quelli che vogliono che l’operazione riesca :Occhiolino ), a questo gruppo bisogna far fare 2 sessioni di discussione:

La prima sessione avrà come obiettivo “Lo sviluppo della Visione”, che include, dov’è il marchio e cosa dovrebbe essere domani, così come la mappatura di dove portare il marchio nel breve e lungo termine.

La seconda sessione sarà “Il Brand Stretching.” Essenzialmente, si dovrebbe prendere tutto quello che hai ascoltato e imparato, e rivedere il tutto in funzione dei consumatori con l’obiettivo di portare il tuo marchio dove vorresti che alla fine fosse.

Questo processo dovrebbe includere esercizi per immaginare il tuo brand nel futuro. Per esempio per una marca di giocattoli si potrebbero includere parametri come divertimento, mistero, attesa, il gusto, le occasioni di utilizzo.

Tuttavia, questo processo dovrebbe basarsi realmente su ciò che i consumatori pensano sia importate per il tuo brand.

Come risultato, il workshop di posizionamento del brand dovrebbe determinare 4-5 principali vantaggi su cui siano d’accordo tutti.

Poi spetta ad ogni membro del gruppo affinare e validare ogni “vantaggio”.

L’output finale del workshop di posizionamento del marchio è “Sviluppare la Visione di Marca”.

Il lavoro in pratica dovrà consistere nel ricercare i “driver” per il posizionamento  futuro del marchio” e “Sviluppare alternative di marca”.

Fatto questo si torna al formato focus group in cui si parla di nuovo con i consumatori ed i clienti chiave con lo scopo di verificare di nuovo con loro le idee avute e il nuovo (futuro) posizionamento del marchio.


Walter De Santis
Walter De Santis

Aiuto gli imprenditori a conquistare clienti di alta qualità, con il marketing digitale. Se non sono sul web, allora sto meditando e facendo i 5 Tibetani

Commenta su Facebook

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.