Conosci Instagram, il social network più di moda degli ultimi tempi? Oggi ti spiegherò che cos’è, come funziona e come utilizzarlo per promuovere la tua attività online e allargare il pubblico che visita il tuo sito, così come fanno tutti i maggiori business a livello internazionale.

Che cos’è Instagram

Instagram è un’applicazione nata per essere utilizzata sui telefoni cellulari (in particolare sul modello iPhone) che permette di scattare immagini, modificarle applicando effetti luce/colore e condividerle direttamente sul proprio profilo. Le immagini create hanno un aspetto molto riconoscibile e, nonostante siano scattate con il cellulare, piuttosto originale e professionale. Ecco alcuni esempi tratti dal blog di Instagram:

Esempi di immagini Instagram

Quello che puoi fare su Instagram non finisce qui: recentemente sono, infatti, stati introdotti i video. Sempre usando il tuo cellulare, potrai registrare brevi video e pubblicarli sul tuo profilo.

Gli utenti possono poi commentare e cliccare “Mi piace” sulle foto e, utilizzando un’estensione chiamata Regram, anche condividerle.

1. Usa gli HashTag

Un’elemento che è fondamentale conoscere se si vuole utilizzare Instagram per promuovere la propria attività online sono gli hashtag; cioè, tag a cui viene anteposto il simbolo “#” (in inglese chiamato, appunto hash). Usare questi elementi in modo appropriato permetterà agli utenti che stanno effettuando una ricerca basata sull’hashtag che stai utilizzando di “scoprire” il tuo profilo.

Ti faccio un esempio: se hai un negozio di abiti da sposa e pubblichi la foto di un tuo ultimo arrivo, dovrai assicurarti di usare l’ hashtag #abitidasposa, eventualmente uno con il nome del marchio dell’abito e anche della città in cui ti trovi. In questo modo, ogni utente che effettuerà una ricerca con uno degli hashtag che hai utilizzato vedrà le tue immagini.

2. Alterna immagini promozionali a immagini di “retroscena”

Uno dei principali pregi di Instagram è la sua immediatezza. Questa app può essere usata per scattare e pubblicare immagini con grande rapidità, in qualsiasi luogo e momento. Sfrutta questa caratteristica per condividere con il tuo pubblico alcuni aspetti della tua attività cui non ha normalmente accesso. Fallo, per esempio, pubblicando immagini della fase produttiva dei tuoi prodotti, degli eventi organizzati dalla tua attività, della giornata lavorativa presso la tua sede, ecc.

Ricordati che un utilizzo eccessivo della piattaforma a fini esclusivamente promozionali, cioè riempiendo la tua pagina profilo di offerte, sarà sgradita al pubblico. Anche sui social network i contenuti proposti devono, infatti, sempre essere interessanti, coinvolgenti, originali e dare la possibilità agli utenti di condividere la propria opinione.

3. Crea Call-To-Action sul tuo profilo Instagram

Tenendo sempre in mente quanto illustrato nel punto precedente, cioè di non “bombardare” gli utenti con offerta dopo offerta, pensa alla possibilità di pubblicare Call-To-Action sul tuo profilo Instagram.

Proprio così: puoi utilizzare Instagram per condividere immagini dove promuovi una tua offerta e fornisci agli utenti gli indirizzi web delle tue pagine di vendita, oppure codici sconto esclusivi per beneficiarne.

4. Prepara un piano di pubblicazione

Come tutte le attività di promozione online, pubblicare con costanza fotografie, video e immagini su Instagram richiede tempo. Per questo motivo assicurati che tu stesso, o la persona del tuo team incaricata, abbia un piano di pubblicazione da seguire.

Per prepararlo, decidi quanti giorni alla settimana vuoi condividere immagini su Instagram e determina un numero minimo di pubblicazioni mensili. Inizia poi a testare quali sono gli orari in cui le immagini condivise riscuotono più interesse e, dopo un periodo iniziare “di sperimentazione”, determina una scaletta ben precisa da seguire.

5. Espandi il tuo pubblico

Per espandere il tuo pubblico su Instagram, prova ad utilizzare le seguenti tecniche:

  • Promuovi incentivi esclusivi, come offerte speciali, per chi ti segue su Instagram
  • Aggiungi alla persone che segui tutti coloro che mettono un “Mi Piace” alle tue foto
  • Commenta le immagini di altri utenti ed invitali a visitare la tua pagina
  • Metti “Mi Piace” alle foto di altri utenti
  • Condividi le immagini Instagram anche su Facebook, Twitter e Tumblr (puoi farlo automaticamente dal tuo profilo).

Infine, se vuoi che il tuo profilo Instagram ti aiuti ad attrarre più traffico sul tuo sito web, assicurati di sfruttare lo spazio della tua pagina dedicato alle informazioni aggiuntive.

Qui potrai inserire sia il nome della tua attività che l’URL del tuo sito web; queste sono informazioni che non possono mancare se vuoi far conoscere il tuo business online a nuovi utenti!

 

Sei pronto per iniziare ad usare Instagram? Semplicemente, vai sull’ App Store del tuo iPhone o iPad (oppure su Google Play se usi un Android), scarica l’applicazione Instagram, crea un account e comincia a scattare foto. Sarai poi in grado di visualizzare il tuo account anche dal tuo PC visitando il sito di Instagram.

Infine, se vuoi scoprire tante altre idee interessanti su come scattare foto bellissime ed utilizzarle per promuovere la tua attività, ti consiglio di visitare il blog di Instagram dedicato proprio al business.

Ora non mi resta che chiederti: usi già Instagram? Hai riscontrato un aumento di interesse nella tua attività online e nelle offerte che proponi? Condividi la tua esperienza lasciando un commento!


Walter De Santis
Walter De Santis

Aiuto gli imprenditori a conquistare clienti di alta qualità, con il marketing digitale. Se non sono sul web, allora sto meditando e facendo i 5 Tibetani

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.