Oggi parliamo di uno strumento molto potente a disposizione di ciascun marketer; cioè, di scrittura persuasiva. Se non sai a cosa mi riferisco, la scrittura persuasiva è una tecnica per comunicare informazioni in modo tale da riuscire a convincere il lettore dell’efficacia dei consigli o dei prodotti offerti; spesso, con l’obiettivo di generare una conversione.

Nella maggior parte dei casi, i tuoi testi avranno, infatti, uno scopo ben preciso. Questo potrebbe essere la vendita di un prodotto o servizio, l’iscrizione da parte dell’utente alla tua lista, la generazione di interazioni nella sezione commenti o sui social network oppure, semplicemente, entusiasmare o interessare gli utenti per far sì che visitino il tuo sito più e più volte.

Scrivere in modo persuasivo non è semplice; richiede, infatti, molta pratica ed analisi di ciò che “vende” di più. Tuttavia, esistono alcune valide strategie base che chiunque può iniziare ad utilizzare nei propri testi per coinvolgere maggiormente l’utente. Oggi te ne illustrerò alcune; iniziamo con l’ottimizzazione dei titoli, il biglietto da visita dei tuoi articoli.

Come scrivere un titolo “ad effetto”

Il titolo è uno degli elementi più importanti dei tuoi testi; deve riuscire, con poche parole, a convincere gli utenti a dedicare parte del loro tempo alla lettura del tuo articolo. Considerando quanti lettere di vendita e post vengono pubblicati ogni giorno sul web, questa non è impresa da poco.

Ecco i miei consigli per scrivere titoli che funzionano:

Dì chiaramente di cosa parla il tuo testo. Facendo questo, ti assicurerai di attirare l’attenzione di tutti coloro che sono interessati all’argomento trattato.

Non promuovere contenuti “fasulli”. Non promettere un’articolo su un argomento che non tratterai in modo approfondito. Fare questo è un errore gravissimo: effettivamente, il lettore si sentirà imbrogliato e, con alta probabilità, non ti darà un seconda chance.

Usa formule e termini ad effetto. Tra questi vi sono:

  • liste numeriche (e.g. “I 10 passi per…”);
  • domande (e.g. “Vuoi diventare un blogger di successo? Ecco i consigli per…”);
  • l’offerta di una soluzione (e.g. “La guida definitiva per aumentare la tua produttività…);
  • i messaggi di “allarme” (e.g. “Attenzione! Forse stai commettendo questo errore…), ecc.

Dopo aver creato un titolo ad effetto, potrai passare alla scrittura del tuo articolo.

Come scrivere contenuti “persuasivi”

Affinché i tuoi lettori siano convinti dei consigli che offri, è essenziale che tu riesca a provarne la credibilità. Per farlo, la scrittura persuasiva usa le parole e i contenuti.

  • Individua il problema o il bisogno degli utenti cui ti vuoi rivolgere e proponi una soluzione specifica. Ricorda che, per “fare centro”, non dovrai rivolgerti a tutta la community del web, ma a un gruppo selezionato di utenti che sono effettivamente interessati a quanto offri.
  • Presenta gli effetti dell’azione che chiedi agli utenti di compiere. Descrivi in modo dettagliato quali saranno i vantaggi di accettare la tua offerta; per esempio spiega agli utenti che, registrandoti alla tua newsletter riceveranno su base settimanale articoli e risorse gratuite.
  • Rispondi ad eventuali quesiti ed obiezioni. Prepara una lista di tutte le possibili domande dei tuoi lettori ed assicurati di rispondere ad esse attraverso il tuo testo.
  • Crea anticipazione. In modo particolare se prevedi di scrivere un testo molto lungo, consiglio di anticipare, nel paragrafo introduttivo e ad intervalli regolari nel corpo del testo, quanto andrai a trattare nelle sezioni successive. Questo ti aiuterà moltissimo a ritenere l’interesse dei lettori.
  • Offri spiegazioni esaustive e trasmetti autorevolezza. Ovviamente, dovrai conoscere in modo molto approfondito l’argomento che andrai a trattare e dovrai far sì che questo sia trasmesso dal tuo testo.
  • Supporta la tua tesi con dati e testimonianze. Ove possibile, usa statistiche per provare l’efficacia dei tuoi prodotti o consigli, per esempio, quanti dei tuoi clienti si sono detti soddisfatti dei risultati ottenuti. Alternativamente, potresti includere testimonianze sempre da parte dei tuoi clienti.
  • Non scrivere un testo unicamente a scopo promozionale. Prima di passare alla fase “di vendita, assicurati di fornire all’utente un buona quantità di informazioni utili; questo contribuirà non solo ad aumentare la tua credibilità ma anche ad educare il lettore, che sarà poi più pronto ad effettuare un eventuale acquisto.
  • Evita le banalità. Come ho suggerito nei punti precedenti, le informazioni dovranno essere approfondite, di valore e provare la credibilità di quanto offri. Evita, quindi, formule banali come: “Usando questo prodotto i tuoi sogni diventeranno realtà”, ecc. Piuttosto, offri una descrizione realistica del tuo prodotto.
  • Usa un tono autorevole, ma amichevole. Attraverso le tue parole dovrai sembrare accessibile, disponibile ma anche esperto.
  • Evita i tecnicismi, e gli errori!  Questo punto, legato a quello principale, è di fondamentale importanza. Consigli di evitare l’utilizzo di termini troppo tecnici e non comprensibili da parte degli utenti e, allo stesso tempo, di rileggere sempre tutti i tuoi testi per identificare eventuali errori, non c’è nulla di meno professionale! Allo stesso modo rendi il testo di facile lettura rimuovendo i passaggi o termini ridondanti; per esempio, evita l’uso eccessivo di avverbi.
  • Rivolgiti all’utente sempre in prima persona. Questo è un accorgimento molto semplice da implementare ma, allo stesso tempo, molto efficace. Crea un primo legame con il lettore rivolgendoti ad esso sempre al “tu” e scrivendo in prima persona.
  • Includi call-to-action. Anche se i tuoi testi non dovranno fungere esclusivamente da lettere di vendita, assicurati di usare sempre call-to-action all’inizio e alla fine dei tuoi articoli. Queste contribuiranno a guidare l’utente nel processo di acquisizione.

 

Oggi ti ho presentato le tecniche base per scrivere in modo persuasivo; usando questo stile potrai creare testi efficaci per promuovere i tuoi contenuti, prodotti o servizi. Cosa ne pensi? Hai qualche altro suggerimento da aggiungere a questa lista?

Inoltre, ti invito a scaricare gli e-book gratuiti di Marketing Magnetico. In essi troverai moltissimi consigli utili su come creare e promuovere contenuti di alta qualità per generare più traffico e conversioni. Clicca qui per scaricarli immediatamente!


Walter De Santis
Walter De Santis

Aiuto gli imprenditori a conquistare clienti di alta qualità, con il marketing digitale. Se non sono sul web, allora sto meditando e facendo i 5 Tibetani

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.