LOADING

Type to search

Personal Branding| La guida definitiva per costruire il tuo MARCHIO personale

Personal Branding| La guida definitiva per costruire il tuo MARCHIO personale

Share

Marchio Personale -Introduzione

“Se piaci alle persone allora ti ascoltano, ma se hanno fiducia in te, allora faranno affari con te.”

  • Zig Ziglar

Che cosa è il Marchio Personale o Personal Branding?

Generalmente, la maggior parte dei professionisti pensa che il marchio personale sia destinato solo ai politici (ad esempio Barack Obama …), alle celebrità (ad esempio Angelina Jolie, Amitabh Bachchan …) ecc. Ma in questo mondo altamente competitivo, il marchio personale è uno strumento indispensabile per il successo, indipendentemente dalla professione.

Il marchio personale è definito come “un processo completamente pianificato e strategico per sviluppare il proprio marchio.”

È un modo creativo e unico per comunicare ciò che ti rende speciale e distinto. È possibile solo quando comprendi le tue idee creative e gli attributi unici, inclusi i tuoi set di abilità, i valori, i punti di forza e le passioni e li usi per distinguersi dalla folla.

Perché il Marchio Personale è Importante?

 Il mondo sta diventando altamente competitivo. Per distinguersi dalla folla, è necessario differenziarsi in modo da essere unici e visibili rispetto ai nostri concorrenti.

Pertanto, un marchio personale strategico aiuta ad avere:

  • Popolarità – Sviluppi la tua visibilità e la tua popolarità.
  • Fiducia – Costruisci la tua fiducia.
  • Stato – Affermi la tua posizione nella società.
  • Determinazione – Migliori l’attenzione sulla tua attività.
  • Sviluppo – Espandi la tua area commerciale.
  • Identità – Aumenti il tuo guadagno e la tua fama.
  • Reputazione – Sviluppi la tua credibilità e affidabilità nel mercato.
  • Lunga durata – Fai sentire la tua presenza anche durante la recessione.
  • Realizzazione di sé – Raggiungi il tuo obiettivo finale.

Quando sposi la tua professione con il marchio personale, questo ti aiuta a costruire una strategia. Allo stesso modo, aggiungi un valore indimenticabile alla tua professione.

 Chi è adatto al “Personal Branding?”

Il marchio personale è per tutti quei professionisti che sono determinati a raggiungere i loro obiettivi con onestà. Indipendentemente dalla tua professione, il marchio personale è imperativo per il tuo successo.

Il marchio personale è la strada definitiva per il successo. Ti dà non solo una notevole fonte di guadagno, ma anche nome e riconoscimento nella società.

Marchio Personale – Identifica il tuo Marchio

“Il marchio personale (o personal branding) è la scoperta di cosa ti rende speciale, e la comunicazione alle persone giuste, attraverso canali multipli. ”  (Dan Schawbel)

L’identificazione della propria immagine, delle scelte e dei desideri è la parte più difficile. La concorrenza è così alta che la maggior parte di noi rimane sempre vulnerabile e pensa: cosa succederà se non riesco?

Questi dubbi ci rendono deboli nell’identificare le nostre affinità, il nostro punto forte e la nostra passione. D’altra parte, senza identificare il nostro punto di forza, non possiamo avere successo.

Come Scoprire il tuo Marchio?

In quanto tale, non esiste un metodo semplice per scoprire il tuo marchio.

Tuttavia, seguendo alcuni esercizi, se li fai onestamente, allora alla fine potrai trovare il tuo marchio (alla fine di questo tutorial troverai un questionario dettagliato ).

BRAND 1

Rispondi le seguenti domande:

  • Qual è la tua qualifica?
  • Qual è la tua area di interesse?
  • Cosa vuoi raggiungere?
  • Qual è/Quali sono i tuoi obiettivi?
  • Qual è la tua passione?
  • Cosa stai attualmente percependo di ciò che fai?
  • Come percepisci i tuoi rapporti personali e professionali?
  • Qual è il tuo settore/settori?
  • Qual è il mercato e il target per il tuo marchio?
  • Qual è lo stile di comunicazione che desideri proiettare?
  • Qual è la tua nicchia?

BRAND 2

 Fai il seguente esercizio:

Disegna le colonne su un pezzo di carta come mostrato di seguito.

Le cose che ti piacciono di più Le cose che agli altri piacciono di te Le cose che necessitano di miglioramento
 ………………….  ………………………………  ……………………………….
 …………………. ……………………………… ……………………………….
…………………… ……………………………… …………………………………
 ……………………… ………………………………. …………………………………
…………………………. ………………………………. ………………………………….
  • Prima colonna – Scrivi cinque cose che ti piacciono di più; potrebbe essere qualsiasi cosa, compresi i tuoi studi, gli hobby, il tuo punto più forte, ecc.
  • Seconda colonna – Scrivi cinque punti per i quali sei apprezzato più spesso dalle persone che ti circondano. Potrebbe essere qualsiasi cosa come la tua onestà, le tue capacità, la tua puntualità, la tua attendibilità, la tua somiglianza, ecc.
  • Terza colonna – Per prima cosa, confronta la colonna A e la colonna B e sulla base di ciò scrivi cinque punti che devi migliorare.

Ricorda che, mentre confronti la colonna A e B, devi considerare sia i punti della tua scelta che la visualizzazione delle persone. Ti aiuterà a fare introspezione e scoprire il tuo marchio.

Una volta che hai fatto l’identificazione del tuo marchio, ora è necessario –

  • Stabilire un obiettivo.
  • Far notare la tua missione, la tua visione e la tua dichiarazione di marchio personale.
  • Creare una strategia (la tua strategia deve essere piccola e in semplici passaggi: solo una volta che l’hai completata, allora puoi passare alla seconda strategia, e così via. Una strategia complicata in prima istanza può scoraggiarti, evitala e scegli un percorso semplice).

Marchio Personale – Crea il tuo Marchio

La tua unicità è la chiave del tuo successo.

Una volta che hai fatto l’esercizio chiesto nel capitolo precedente, la prossima domanda che ti verrà sicuramente alla tua mente è…

Come creare il tuo marchio?

 Basta che ti rilassi e organizzi i tuoi pensieri e le tue affinità, e questo ti aiuterà a personalizzare la tua visione del marchio. Con i seguenti passaggi, sarà più facile per te creare il tuo marchio –

BRAND 3

 Osserva i tuoi valori – Potrebbe essere tutto ciò che dà significato alla tua vita. Forse non sei a conoscenza di questi valori, ma nella maggior parte delle tue decisioni, hanno un ruolo importante. Ad esempio, il tuo valore potrebbe essere –

  • Relazioni (famiglia, amici)
  • Comunità (la società)
  • Intelligenza (il lavoro che puoi eseguire meglio)
  • Hobby (il lavoro che ami più spesso fare)
  • Ambizione/ biettivo (la destinazione finale)

Tuttavia, questo non è l’elenco definitivo, è solo un esempio. Se annoti giustamente i tuoi valori, questo ti aiuterà sicuramente a sviluppare una strategia di marchio personale di successo.

BRAND 4

 Priorità dei valori – Dopo aver elencato e classificato i tuoi valori, ora devi dar loro una priorità. Mentre lo fai, aiutati con i tuoi interessi, le tue affinità e anche con le tue passioni. Questi ti aiuteranno a dare la priorità ai tuoi valori.

BRAND 5

 Identifica i tuoi tratti – Il tratto è la caratteristica più unica della tua personalità. Potresti non averlo notato, ma la maggior parte del tuo comportamento è guidata dal tuo carattere. Di seguito sono riportati i cinque tratti di personalità più importanti –

  • Coscienza – qsignifica, quanto sia attento o vigile nel tuo lavoro.
  • Apertura all’esperienza – significa quanto sei aperto, creativo, curioso, liberale, estetista.
  • Estroversione – significa che non ti piace la solitudine, piuttosto preferisci rimanere tra la gente.
  • Affabilità – significa quanto sei gentile, simpatico, caldo, cooperativo e considerato.
  • Neuroticismo – è una tendenza ad essere in stato emotivo negativo. Normalmente, questa caratteristica è di solito scoraggiata; quindi, è bene curare/sopprimere questo tipo di carattere/sintomo.

BRAND 6

 Discuti il tuo piano con i genitori oppure i figli o gli amici e mentori – L’ultimo passo è discutere il tuo piano e la tua strategia con coloro che ti conoscono e capiscono bene.

Analisi SWOT

 Lo SWOT è un esercizio molto efficace che si consiglia di fare prima di creare un marchio. Ti aiuterà sicuramente a rivelare il tuo quadro reale e di conseguenza puoi creare il tuo marchio.

Punti di forza – Le tue caratteristiche interne contribuiscono a creare vantaggi competitivi. Ad esempio, buona voce, eloquenza, atteggiamento spiritoso, ecc.

Debolezza – Fai un’introspezione e cerca di individuare quali sono le debolezze che potrebbero essere potenziali ostacoli in una carriera. Per esempio, paura in pubblico, non essere in grado di parlare correttamente davanti a persone, ecc.

Opportunità – L’opportunità è un aspetto esterno per il quale bisogna essere vigili; Se non riesci a riconoscerla, sicuramente ti mancherà qualcosa di buono. Ad esempio, opportunità di un lavoro, opportunità di affrontare un progetto, ecc.

Minacce – È anche un aspetto esterno della tua vita. Purtroppo non puoi controllare le tue minacce, ma ovviamente puoi indirizzarle e mitigarle. Ad esempio, aumento improvviso della concorrenza, incapacità di partecipare ad una riunione cruciale, ecc.

Alcuni altri punti importanti che devi considerare sono:

  • Elenca la gente che ammiri
  • Leggi le loro storie di successo
  • Impara le lezioni che queste persone hanno usato per il loro successo

Sulla base di queste informazioni, puoi correggere/migliorare la tua strategia.

Marchio Personale – Promuovi il tuo marchio

 “Promuovi i tuoi punti di forza. Ricorda al mondo perché sei speciale e perché è speciale fare affari con te “.

  • Mary Schnack

 Come promuovere il tuo marchio?

Come promuovere il tuo marchio è un’altra grande domanda che devi prendere in considerazione seriamente.

Tuttavia, nel mondo tecnologico di oggi, la promozione di un marchio personale non è un grosso problema, se si seguono i seguenti passaggi –

BRAND 7

  •  Considera te stesso come un marchio – Inizia a considerarti come un marchio, ti darà fiducia.
  • Prepara il tuo Kit di Strumenti – Il tuo profilo, il tuo portfolio con immagini, i messaggi, ecc.
  • Pianifica la tua strategia – Basandoti sul tuo kit di strumenti, sviluppa la tua strategia.

BRAND 8

  • Decidi il tuo mezzo di promozione – Questo è un aspetto molto importante da tenere in considerazione – quali mezzi desideri utilizzare per il tuo marchio. Ad esempio: promozioni, eventi, supporti di stampa, supporti elettronici, ecc.
  • Porta la tua presenza online – ci sono vari siti web per i social media come Facebook, Twitter, LinkedIn, Google+ ecc. dove puoi creare il tuo affascinante profilo.
  • Sviluppa il tuo sito web – Avere un proprio sito web con un portfolio dettagliato è uno dei modi migliori per creare un marchio personale. Google può facilmente eseguire la scansione del tuo nome tramite il tuo sito web.
  • Aggiorna regolarmente il tuo sito web – L’aggiornamento del sito web è un altro aspetto importante del self-branding. Articoli e post sul blog sono lo strumento più semplice per aumentare il traffico sul tuo sito web.
  • Invia email – Crea un messaggio bello, autentico, piccolo ma chiaro e invialo via email a tutte quelle persone che possono essere utili per te.
  • Condividi i tuoi aggiornamenti – In tutti i siti web di social media, condividi i tuoi aggiornamenti, tra cui immagini, messaggi, tweet e altri aggiornamenti professionali. Ma prima di pubblicare i tuoi aggiornamenti, fai attenzione – i tuoi messaggi e le immagini devono essere professionali e di buona qualità.
  • Iscriviti a Forum online – Iscriviti a un forum online, collegati alla tua professione.
  • Conosci i commenti degli altri – Ti aiuterà a migliorare la tua strategia.

BRAND 9

  • Scopri il tuo pubblico di destinazione – Scopri le persone interessate alla tua professione; collegati con loro online, se possibile anche offline.
  • Partecipa ad eventi e seminari – Partecipa a tutti gli eventi e seminari di tuo interesse, incontrati con persone diverse e dai loro il tuo biglietto da visita. Contribuirà notevolmente a migliorare il tuo social networking.
  • Organizza eventi locali – Se la tua posizione è un po’ forte e puoi permettersi un evento; organizzalo. Scegli un bel tema, promuovi l’evento con circa un mese d’anticipo attraverso i tuoi siti social e i media di stampa. È una fonte illimitata e molto efficace di branding personale.
  • Seleziona il tuo abbigliamento – Lo stile personale, il modo di vestirsi e il linguaggio del corpo sono estremamente importanti. Quindi, seleziona l’abbigliamento che meglio ti rappresenta. Inoltre, sii abbastanza cortese per convincere gli altri.

Marchio Personale – L’Attenzione dei Media

“Puoi guadagnare l’attenzione creando qualcosa di interessante e prezioso e poi pubblicandolo online gratuitamente”.

  • David Meerman Scott

Come ottenere gratuitamente l’attenzione dei Media?

Ottenere l’attenzione del media può creare un marchio evidente nella tua professione. Avere il tuo nome pubblicato su un quotidiano/rivista nazionale e/o essere trasmesso in televisione, può farti diventare popolare all’istante. Attirare l’attenzione della gente attraverso i media può sicuramente dare una spinta definitiva alla tua professione.

Ma ottenere l’attenzione dei media gratuitamente è una grande sfida. I seguenti suggerimenti, anche se non infallibili, possono aiutare ad ottenere gratis l’attenzione dei media –

BRAND 10

Ricerca argomenti rilevanti – In primo luogo è necessario ricercare temi rilevanti (relativi alla tua professione), che è il punto di attrazione per i media.

BRAND 11

Raccogli informazioni dettagliate – Una volta individuato l’argomento, raccogli informazioni dettagliate sullo stesso.

BRAND 12 

Pubblica sul Web – Scrivi un paio di articoli e blog sullo stesso argomento fornendo informazioni dettagliate con i riferimenti. Promuovi la tua scrittura attraverso i siti web dei social media.

BRAND 13

Raccogli l’elenco dei media – Crea un elenco di canali televisivi che coprono notizie sullo stesso argomento. Scrivi a tutti loro le tue opinioni sullo stesso argomento e convalida te stesso con alcuni link affidabili. Discuti di alcuni punti, quelli ignorati o a cui nessuno presta attenzione. Probabilmente, molti di loro ignoreranno la tua email. Ma è anche possibile che alcuni di loro vi prestino attenzione.

Essere pazienti e aspettare una svolta è essenziale. Una volta che il tuo lavoro è sotto il radar dei media, la tua crescita sarà esponenziale.

Marchio Personale – Monitora il tuo Marchio

“Insegui la tua visione, non il denaro. I soldi finiranno per seguirti “.

-Tony Hsieh

Credo che, attraverso i capitoli precedenti, tu abbia ottenuto le conoscenze di base sulla creazione di un marchio personale. Ma la costruzione di un marchio personale non è la fine della storia. Se vuoi sopravvivere nel mercato, devi controllare e aggiornare, correggere e migliorare regolarmente il tuo marchio personale.

Questo capitolo descrive l’importanza e le tecniche di monitoraggio dei marchi personali.

Come monitorare il tuo marchio?

Di seguito sono riportate le importanti tecniche che consentono di monitorare il tuo brand –

BRAND 14

Rendi il tuo marchio un nome ben distinto – Prima di denominare il tuo marchio, hai bisogno di una ricerca approfondita. Devi essere sicuro che stai utilizzando un nome distinto, che non viene utilizzato da nessuna altra celebrità o grande marca. Ad esempio, se il tuo nome è ‘Amitabh’ fai attenzione, ci sono due grandi nomi, vale a dire l’autore Amitav Ghosh e l’attore Amitabh Bachchan con lo stesso nome. Quindi, devi rendere il tuo nome distinto.

BRAND 15

Gestisci il tuo marchio nei motori di ricerca – Devi gestire, come appare il tuo nome nella classifica dei motori di ricerca. Come mostrato nell’immagine seguente, il tuo profilo deve essere visibile con l’immagine e il tagline. Oltre a Google, devi anche gestire il tuo marchio su altri motori di ricerca, ad esempio Bing, ecc.

BRAND 16

Gestisci il tuo marchio nei siti di social media – Mantieni il tuo profilo aggiornato e convincente su Facebook, Google+, Twitter, Myspace, LinkedIn, ecc.

BRAND 17

Carica il tuo video su YouTube – Crea alcuni brevi video che offrono preziose informazioni sul tuo lavoro e caricali su YouTube (come mostrato nell’immagine seguente).

BRAND 18

Sii vigile – Oltre a ciò, tieni sempre gli occhi aperti per vedere cosa sta succedendo. Se qualcosa è collegato alla tua professione, ti informi e continui ad aggiornare le tue conoscenze.

Marchio Personale – A Sé Stante

“Sìì te stesso, perché tutti gli altri sono già stati presi”.

  • Oscar Wilde

Per distinguerti dalla folla, devi essere fedele a te stesso. Ci sono differenze individuali, quindi sei unico e hai una qualità unica; tutto quello che devi fare è fare introspezione ed essere te stesso. “NON IMITARE NESSUNO” indipendentemente dal suo livello di successo.

Quindi, “a sé stante” significa rendere la tua stessa somiglianza e creatività unica piuttosto che rubarle da qualcun altro.

Perché distinguersi dalla folla?

In generale, le persone sono attratte dalla creatività e dall’unicità. L’unicità può renderti più attraente facendoti emergere dalla folla. La distinzione dà un vantaggio rispetto alla cosa comune e anche alla concorrenza. Per prodotti simili, è necessario afferrare l’attenzione della gente, ma un prodotto unico in sé è un punto di attrazione.

Come essere unici?

Di seguito sono riportate le importanti linee guida che ti aiuteranno ad esaminare la tua unicità –

  • Elenca la tua somiglianza – Tutti noi abbiamo le caratteristiche uniche; quindi prendi un quaderno e scrivi la tua somiglianza, le tue passioni, le tue peculiarità, e le esperienze passate.
  • Dai le priorità nella tua lista – Ora, leggi attentamente la tua lista e assegna una priorità, quale ti piace più e così via.
  • Combina la tua unicità e il tuo obiettivo – Sulla base dell’esercizio precedente, combina i punti più unici con il tuo obiettivo.

Marchio Personale – Esercizio

Il solo scopo di questo esercizio è quello di sposare la tua personalità e di aiutarti a sviluppare il tuo marchio personale.

Autovalutazione

  1. Quali sono i tuoi punti forti?
  2. Che tipo di lavoro desideri ripetutamente fare?
  3. Quali sono le tue debolezze a cui sei a conoscenza?
  4. Se lavori in una squadra, quale ruolo eviti che potrebbe essere importante per la tua carriera?
  5. Ogni volta che affronti un problema, che cosa più probabilmente ti costringe a rinunciare?
  6. Qualcuno ha identificato le tue debolezza delle quali non eri a conoscenza?
  7. Avete mai notato che gli altri hanno visto punti di forza in te che tu hai riconosciuto come debolezze per te stesso?
  8. Quali sono le debolezze che potrebbero impedirti di andare dove vuoi andare?
  9. Perché ti piace quello che ti piace?
  10. Qual è la passione dietro la tua attività appassionata?
  11. Come può la tua passione aiutarti a costruire la tua carriera e acquisire il fine ultimo?

Esperienza lavorativa

  1. Qual è stato il tuo progetto di maggior successo?
  2. Cosa ha reso il tuo progetto efficace?
  3. Qual è stato il tuo ruolo di squadra più importante?
  4. Di fronte a una difficoltà opprimente, cosa hai fatto per superarla?
  5. Quali sono i punti di forza e abilità che altri riconoscono in te?
  6. Quali punti di forza e abilità utilizzi ancora e ancora?
  7. Quali abilità hai imparato, ma non usi nella vita quotidiana?
  8. Quali sono le abilità che ti piace usare più spesso, indipendentemente dall’attività?
  9. Quali sono i punti di forza e le competenze più utili per la tua futura carriera?
  10. Quali sono le competenze che ti mancano?
  11. Quali competenze non hai e vorresti sviluppare/acquisire?

Esperienza passata

  1. Cosa è stato importante per te nel tuo passato?
  2. Cosa energizza la tua passione (fino ad ora)?
  3. Quali sono le tue caratteristiche più importanti che non dimenticherai mai?
  4. Dove vuoi vederti nei prossimi 5 anni?
  5. Hai imparato qualcosa di nuovo che potresti aggiungere ai tuoi valori, passioni e finalità necessari per raggiungere il tuo obiettivo finale?

Crea il tuo Marchio Personale

  1. Quali abilità ti mancano che vorresti costruire?
  2. Quale dei punti di forza che hai identificato vorresti mostrare?
  3. Cosa ti può motivare verso la tua visione interna per il futuro?

Esegui con pazienza il seguente esercizio e compila con onestà.

Una volta completato questo esercizio, avrai un quadro chiaro e migliore della tua carriera; vai avanti, ti auguro buona fortuna !!!

Tags:
Walter De Santis

Sono la tua guida per conquistare più clienti e risparmiare tempo sul web. Se non sono sul web, allora sto meditando e facendo i 5 Tibetani

  • 1

You Might also Like

Commenta su Facebook

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.