Conquista i tuoi clienti con una strategia di web marketing

Il Web marketing e il Digital marketing spesso sembrano mondi oscuri e complicati per te che stai per lanciare la tua nuova attività imprenditoriale! La cosa più importante che leggerai in questo articolo oggi è questa:

TU SEI IL TUO MESSAGGIO DI MARKETING, non il tuo prodotto.

Se ti sembra strano, ti prego di continuare a leggere perché stai per scoprire un segreto che può cambiare la prospettiva della tua azienda.

Leggi e scoprirai:

  • Che cos’è un messaggio di marketing
  • Perché hai bisogno di un messaggio
  • Esempi di messaggi di marketing
  • Come usarlo
  • Modello di messaggio di marketing

Scoprirai anche le insidie del non aver scelto un messaggio e gli errori da evitare durante la creazione e l’utilizzo del messaggio.

Inoltre, alcuni ottimi consigli e strategie per creare un messaggio potente. Come faccio spesso nelle mie consulenze private, cercherò di aiutarti a creare il tuo messaggio bello e creativo per il mercato a cui fai riferimento.

Hai un messaggio forte?Come imprenditore di questo secolo ci sono molti altri aspetti a cui la tua azienda deve pensare oltre al prodotto o servizio che vendi. Come sai bene è cambiato tutto rispetto a pochi anni fa, l’unica cosa che non è cambiata è il tuo “messaggio”.

Non importa chi sei, cosa stai vendendo, a chi lo stai vendendo o come lo fai, hai bisogno di un messaggio. Gli imprenditori di successo e le piccole imprese hanno tutti messaggi coerenti, semplici e comprensibili.

I messaggi di marketing dicono ai tuoi clienti 3 cose importanti:

  • Ciò che fai esattamente
  • Cosa c’è che li aiuta per il loro problema attuale
  • Perché sei il migliore

Tutte le altre informazioni che andiamo a diffondere sono superflue. Questo è il cuore del Digital marketing del tuo business. Questo è ciò che analizzeremo e studieremo in questo post.

Alla fine di questo post sarai un geniaccio del marketing e utilizzerai le tue conoscenze per creare o ricreare un messaggio favoloso per la tua azienda e i tuoi clienti.

Un messaggio di successo fa anche un’altra cosa … un messaggio forte sarà una guida per tutti i tuoi contenuti, prodotti e servizi. E’ come un faro nel mare che indica la via per la navigazione. Un messaggio ben fatto, non riguarda solo il tuo mercato, colpisce tutto il tuo business dandoti un principio di allineamento da seguire quando pubblichi nuovi contenuti, crei nuovi prodotti e interagisci con il tuo pubblico, clienti e potenziali clienti. E poiché sei TU il tuo messaggio, tutto ciò che pubblicherai rifletterà i tuoi valori, le tue abilità e la tua proposta di valore unica.

Facciamo chiarezza:USP = Proposta di vendita unica: ciò che distingue te e i tuoi prodotti dalla concorrenza. Come fai le cose in modo diverso rispetto a chiunque altro.

UVP = Proposta unica di valore: ciò che ottengo da te e i tuoi prodotti come vantaggio, come soluzione ad un problema.

TU sei il tuo messaggio

Non importa quale tipo di attività tu abbia, è indispensabile avere un messaggio e non importa quale tipo di prodotto stai vendendo …TU sei sempre il primo prodotto.

Se sei un dentista devi convincere le persone del perché TU sei il miglior dentista per loro. Ogni dentista utilizza gli stessi strumenti e prodotti. Quindi, come ti differenzi dal resto dei dentisti? Sei il migliore?. Perché? Questo è il tuo lavoro da capire. E questo post ti aiuterà a capirlo.

Che tu sia una estetista, un ristoratore, un designer di scarpe di alta moda, devi avere un messaggio di marketing chiaro, conciso e coerente.

Indipendentemente da ciò che fai:

Sei TU la tua proposta di vendita unica.

Sei TU che garantisci la proposta di VALORE!

Tutto parte da te: prodotti, servizi, contenuti. Questo concetto vale anche se sei il proprietario di un’azienda da 10 milioni di euro di fatturato, non cambia di una virgola. Il tuo messaggio è un faro su un oceano occupato.

Il faro ti guiderà durante le decisioni difficili o durante i guasti ai prodotti; ti mantiene concentrato e ti spinge in avanti durante la stagnazione del mercato; ed è un elemento di coerenza per guidare i tuoi clienti e potenziali clienti verso di te e i tuoi prodotti e servizi.

Il tuo messaggio può essere rappresentato anche come una ruota di bicicletta. Nel corso di questo articolo, scopriremo perché una nave in mezzo al MARE ha bisogno di una bicicletta un po ‘più tardi.

In ogni caso ricorda sempre che il vero messaggio di marketing sei sempre TU. Saperlo ti aiuterà a creare un messaggio specifico e mirato che le persone capiranno.

Si.. “lallero” ma tu chi sei per dire queste cose?

Vuoi sapere perché posso scrivere ampiamente su questo argomento e posizionarmi come esperto di web marketing? Semplice! perché sono in “gran segreto” l’esperto degli esperti, quello che interviene a rimettere la barca sulla “retta via” quando qualcosa nel business di chi mi assume, non funziona.

Ho 15 anni di esperienza nel mondo “Tech” e 15 anni di esperienza nelle strategie di marketing online e offline e da circa 4 anni mi sono specializzato in “Business Design” (analizzare e rimettere in ordine un business, un progetto una società, sotto tutti gli aspetti partendo dal marketing).

Ho collaborato con alcuni dei migliori imprenditori e marketers italiani di questa generazione e ho generato complessivamente nel corso di questi anni, oltre 13 milioni di euro in vendite (in circa 7 anni) e profitti per i miei clienti. (Scuole Olistica, aziende Tech, prodotti estetica, Master Post-universitari, App per gestione documenti, Ristoranti etc.)

Quindi anche se non hai mai sentito il mio nome, non importa, dedica un pò di tempo a leggere questo articolo e forse scoprirai cose interessanti.

COSA: Qual è il tuo messaggio?

“La messaggistica non è scienza missilistica. È in gran parte una questione di due cose: pubblico e regole. ”-

Dave Kellogg

Conosci il tuo pubblico e hai le regole per riutilizzare costantemente il tuo messaggio.

In poche parole, il tuo messaggio è l’informazione che invii al mondo (pubblico e mercato) sulla tua attività.

Il tuo messaggio dice al mondo chi sei, cosa fai e perché lo fai. Il tuo messaggio è come il tuo mercato ti identifica e ti trova e è anche il modo in cui definisci la tua attività.

I tuoi contenuti, i tuoi prodotti, i tuoi servizi dovrebbero incarnare il tuo messaggio al mondo. Ma alla fine, il tuo messaggio di marketing sei TU.

Un “messaggio” non è facile da definire;

  • Il tuo messaggio è il tuo prodotto?
  • È questa piccola frase che pubblichi sotto il nome della tua attività?
  • Il tuo messaggio cambia?
  • Come usi il tuo messaggio?

Si può andare in confusione nel provare a rispondere alla domanda “Qual è il mio messaggio di marketing? “Quindi iniziamo con le basi.

Prova a esprimere il tuo messaggio di marketing in parole: una o due frasi che descrivono cosa fai, come lo fai e come sei diverso da chiunque altro.

Questa incarnazione verbale e scritta del tuo messaggio è di vitale importanza in quanto infonderà il tuo contenuto, prodotti e servizi.

E diventerà, con l’uso, una parte vitale delle tue strategie di pianificazione nella progetto di espansione aziendale.

Puoi utilizzare diversi strumenti per portare il tuo messaggio sul mercato: un podcast, un canale YouTube, un libro, un webinar, un meeting, ecc.

Ma per gli imprenditori e i proprietari di piccole imprese il tuo messaggio è principalmente TE STESSO.

Questo è il principio guida alla base della creazione del tuo messaggio.

Tu = il tuo messaggio = tu

Il tuo nuovo libro, il tuo ultimo post sul blog, il tuo video settimanale su YouTube, il tuo webinar annuale o il tuo gruppo mastermind, anche ognuno con i tuoi clienti, incarnano il tuo messaggio.

Il tuo messaggio è un riflesso di te, dei tuoi valori, delle tue abilità e della tua USP, proposta di vendita unica, cioè quello che ti distingue da tutti gli altri.

Perché? Perché sei la costante nel tuo business.Il contenuto, i prodotti e i servizi cambieranno, ma i tuoi valori, abilità e USP non cambieranno (o almeno, non con la stessa frequenza) e sono rappresentati da te.

Anche se alla fine vendi la tua attività o diventa un’attività tramandata alla tua famiglia quando muori, quei valori, abilità e USP si evolveranno molto più lentamente e rimarranno i principi guida per l’azienda.

Esistono due tipi di marketing: marketing di prodotto e marketing di messaggi.

Il Marketing di prodotto è utilizzato da grandi marchi come la CocaCola. È conosciuto in tutto il mondo. Non è identificato con una persona. Se te lo chiedessi, probabilmente non potresti nominare l’attuale amministratore delegato di CocaCola. Il messaggio di Coca-Cola riguarda il suo prodotto.

Il Marketing dei messaggi riguarda invece quelle aziende che identificano il marchio con una persona. Se pensi alla “Virgin” automaticamente pensi a Richard Branson. Le persone identificano le diverse aziende di Sir. Richard Branson con lui.

Ma a parte qualche esempio di grande azienda, direi che il marketing dei messaggi è perfetto per i proprietari di piccole imprese perché, ovunque tu vada, li trovi.

Nel tempo e con coerenza, il tuo viso e la tua personalità possono diventare sinonimi del tuo messaggio. E questo è un valore grandissimo nel tuo mercato soprattutto quando usi i social media.

Il tuo messaggio di marketing diventa sinonimo di qualsiasi prodotto o servizio che stai vendendo in quel momento. In effetti, i tuoi prodotti e servizi cambieranno nel tempo.

Ma la tua messaggistica dovrebbe rimanere costante e coerente per tutto il tempo in cui è rilevante per il tuo mercato. Sei il principio che definisce il messaggio che dai al mondo sulla tua attività.

Il tuo messaggio dovrebbe riflettere i tuoi valori, la tua missione, la tua personalità.

Se sei un autore il tuo messaggio non è il libro che scrivi, sei tu e il tuo libro è l’incarnazione di te.

Se sei un personal trainer, il tuo messaggio è come sei il “miglior” allenatore per il tuo mercato.

Se sei un dentista, il tuo messaggio non sono gli strumenti che usi per estrarre un dente, è come TU, l’esperto in odontoiatria, usi questi strumenti meglio di chiunque altro.

Il tuo messaggio di marketing sei sempre TU!

Il tuo messaggio deve riflettere, non solo la missione della tua azienda, ma TU e ciò che porti sul mercato. I tuoi prodotti, servizi e contenuti possono cambiare o evolversi nel tempo per rimanere attinenti al tuo mercato, ma il tuo messaggio dovrebbe cambiare di rado perché riflette tre cose:

  • I tuoi valori
  • Abilità
  • USP

Dovresti usare tre regole pratiche quando crei il tuo messaggio.

Assicurati che il tuo messaggio sia:

  • Chiaro
  • Conciso
  • Coerente

1. MESSAGGIO CHIARO:

Facile da percepire, comprendere o interpretare. Deve dichiarare chi sei, cosa fai e perché lo fai. Non devi sempre trasmettere queste idee a parole. Caratteri, colori, parole e toni aiutano a trasmettere il tuo messaggio. La chiarezza spesso va di pari passo con la brevità. È importante utilizzare il minor numero di parole possibile per trasmettere ogni idea nel tuo messaggio.

2. MESSAGGIO CONCISO:

Dare molta comunicazione in modo chiaro e con il minor numero di parole possibile. Quando scrivi il tuo messaggio devi essere breve ma completo.

  • Coca-Cola ad esempio usa “Assapora il sentimento”
  • Uber usa “Vai lì. La tua giornata appartiene a te.”

Entrambi questi messaggi sono brevi e danno al loro pubblico un’idea immediata di ciò che fanno. Con i loro caratteri, colori e toni unici, ottieni un’immagine ancora più completa di come queste aziende vogliono che tu ci pensi. La coca cola vuole solo che tu senta la sensazione che la coca ti dà quando la bevi e ti diverti a farlo.

Uber afferma che vuole aiutarti con una cosa: arrivare a destinazione in modo da poter andare avanti con qualsiasi altra cosa tu voglia fare.

3. MESSAGGIO COERENTE

Agire sempre nello stesso modo nel tempo, soprattutto per essere equilibrati. Infine, il tuo messaggio deve essere coerente. Hai bisogno di coerenza nel tuo messaggio ovunque tu lo usi, anche attraverso piattaforme multimediali. Non puoi avere un messaggio su Twitter e uno diverso nelle tue e-mail o brochure. Il tuo messaggio deve essere coerente con tutti i media che usi per connetterti a potenziali clienti, follower e pubblico. Perché?La coerenza assicura la continuità e fa sapere alle persone che sei ponderato e metodico nei tuoi rapporti pubblici.

Coerenza = Fiducia.

La coerenza consente alle persone di fidarsi del tuo messaggio e quindi di te. La coerenza nel tuo messaggio di marketing nel tempo evoca un senso di longevità e sicurezza per i tuoi clienti e potenziali clienti. Sei un pilastro della comunità e lo rimani per molto tempo. Sebbene i tuoi prodotti e servizi possano cambiare nel tempo TU, i tuoi valori e il tuo impegno rimangono gli stessi. Sei affidabile.

IL PERCHÉ: lo scopo di avere un messaggio per il tuo business

Dal punto di vista del marketing, la ragione per avere un messaggio chiaro, conciso e coerente è per tre motivi specifici:

  • Accelera la portata del marketing
  • Riduce i costi di marketing
  • Cresce l’impegno nel marketing

Una chiara idea di chi sei e di ciò che fai sul mercato accelera costantemente la tua crescita e ti fa diventare sempre più riconoscibile per i tuoi follower e clienti nel tempo.

Quando il tuo messaggio diventa sinonimo di te e dei tuoi prodotti o servizi, si sviluppa una scorciatoia con i tuoi potenziali clienti e clienti. Diventi immediatamente riconoscibile e affidabile.

Riconoscibilità istantanea = affidabilità istantanea = fiducia.

Tutto ciò porta a una maggiore accelerazione del mercato. La messaggistica coerente può anche ridurre i costi di marketing perché più clienti e follower ti riconoscono e meno avrai bisogno di acquistare pubblicità.

Il passaparola strategico, aumenta con messaggi coerenti e chiari sia sul tuo sito che fuori dal sito.

Sul tuo sito intendo anche il tuo canale YT, la tua pagina IG, ecc. Fuori dal tuo sito intendo qualsiasi azione di marketing fatta lontano da Internet; brochure, teleseminari, faccia a faccia, ecc.

Nel tempo puoi ridurre la quantità di pubblicità che acquisti, nelle campagne Facebook nelle panchine degli autobus, riviste etc..

Un messaggio fatto bene, può far crescere da solo il tuo business. Diffondendo costantemente il tuo messaggio di marketing sui social media crei un modo facilmente accessibile e riconoscibile per raggiungere e interagire con i tuoi prospect, follower e clienti.

La messaggistica corretta può anche creare entusiasmo e slancio per il prossimo lancio di un prodotto p servizio. Il tuo messaggio, può creare un senso di amicizia e comunità in cui le persone non vedono l’ora di impegnarsi, commentare e condividere la tua prossima grande cosa.

Quindi, con un messaggio chiaro, conciso e coerente che circola e viene riproposto sui social media, puoi tagliare i costi di marketing, entrare in contatto con le persone più velocemente e aumentare il tuo coinvolgimento con il tuo pubblico.

Questo è il potere di un chiaro messaggio di marketing e perché la tua azienda ne ha bisogno.

IL COME: Come definire il tuo messaggio

Prima di tutto, studia i messaggi di marketing di successo delle aziende che frequenti e che ami. È probabile che le aziende che ti piacciono, stiano facendo qualcosa di giusto con i loro messaggi. La modellazione è un modo legittimo per apprendere messaggi di successo. Copiare una persona è plagio ma copiare molte persone è chiamato ricerca.

Modellare il comportamento di successo nel tuo mercato è intelligente ed è anche il modo più semplice per conoscere il tuo mercato. Ci sono diversi fattori da considerare quando si crea il messaggio del tuo brand.

Puoi capire questi fattori chiedendoti quanto segue:

  • Qual è il tuo mercato di riferimento?
  • Quale problema risolvi per le persone con il tuo prodotto o servizio?
  • Perché sei migliore dei tuoi concorrenti?
  • “Cosa c’è dentro per me?”

Guarda queste domande e crea una descrizione basata sulle tue risposte a queste domande. Questa descrizione diventerà un modello a cui puoi fare riferimento più volte per creare coerenza nella messaggistica con il lancio di nuovi prodotti e le modifiche dell’azienda.

  • A chi stai parlando?
  • Chi è il tuo mercato di riferimento?

Questa è la domanda più importante da porsi durante questo processo.

Qual è il tuo mercato di riferimento?

La persona o il gruppo di persone che hanno maggiori probabilità di acquistare i tuoi prodotti o servizi.

Parliamo del Cliente ideale, cos’è:

Avatar: un profilo e un modello creati per comprendere il tuo target di mercato e il cliente ideale. Prende in considerazione ciò che il cliente, il follower e il potenziale cliente sono.

Risponde alla domanda “cosa c’è in questo prodotto, servizio, azienda, per me?”

E alla fine questo è ciò che i tuoi clienti e potenziali clienti vogliono sapere. Per rispondere al tuo pubblico con un messaggio di marketing efficace devi sapere con chi stai parlando. Non vuoi vendere carne ai vegetariani.

  • Sai chi è il tuo avatar ideale?
  • Sai chi sono i tuoi follower e i tuoi clienti medi?
  • Sai cosa vogliono o di cosa hanno bisogno?
  • Sai cosa stanno cercando?

Per progettare davvero un messaggio di marketing che parla direttamente al tuo mercato di riferimento, devi dedicare un po ‘di tempo a conoscere il tuo mercato di riferimento. Questa ricerca richiederà del lavoro e si evolverà nel tempo man mano che il mercato si evolve e cambia.

Rimanere aggiornati con il proprio mercato e ciò che vuole, è fondamentale per costruire una messaggistica chiara e pertinente.

Queste informazioni, queste risposte, forniranno tutto il necessario per parlare direttamente al tuo mercato e creare messaggi efficaci a cui il tuo mercato si riferisce e comprende. Quando risponderai a quella domanda che è la più importante per loro (“cosa c’è per me? che problema mi risolvi?”), si sentiranno ascoltati.

Cosa stai vendendo?

Come imprenditore, risolvi i problemi. Qual è il problema che risolvi per le persone? Qual è il tuo prodotto o servizio? Che tu sia un personal coach, un estetista o un ristoratore o un artigiano delle calzature, hai un prodotto o un servizio da offrire ai tuoi clienti. E il tuo prodotto o servizio risolve un problema. Che cos’è?

Definiscilo in modo chiaro e conciso. Potrebbe essere “avviare un’impresa profittevole”, ma creare un messaggio efficace che attiri davvero l’attenzione della gente significa tornare alle origini.

Ricordati di cosa tratta la tua attività e perché l’hai avviata. Fai riferimento al tuo messaggio perché quello è un pilastro della tua impresa.

  • Perche tu? Perché sei migliore dei tuoi concorrenti?
  • Qual è il tuo vantaggio?
  • Come si fanno le cose diversamente?

Usa questo semplice esercizio per definire il tuo “perché” – Prendi un pezzo di carta bianca e scrivi parole descrittive sul tuo prodotto o servizio, come ad esempio:

  • Veloce.
  • Lento.
  • Metodico.
  • Specifico.
  • Determinato.
  • Puntuale.
  • Semplice.
  • Affidabile.
  • Approfondito.
  • Bello.
  • Pulito.
  • Delizioso.

Conservare questo elenco a cui farai riferimento quando scriverai il tuo messaggio di marketing e qualsiasi altro messaggio legato al tuo business e ai tuoi prodotti.

Come si fa? Inizia anche calibrando il “tono” del messaggio

  • Sei divertente, ed energico?
  • Sei rilassato e vuoi parlare con calma?
  • Un po ‘strano ci sono cose che non hai capito?
  • Tutti gli affari vanno bene?

Il tono trasmette molto. Fa sapere alle persone qual’è il tuo tono di voce in quel momento anche se stai scrivendo un semplice messaggio!

Se offri soluzioni di business per le aziende di medio livello, allora vorrai che il tuo messaggio trasmetta il senso che la tua azienda è brava a risolvere dei problemi, senza appesantire chi riceve il messagghio con altri problemi.

Ancora una volta, puoi prendere un pezzo di carta bianca e scrivere descrizioni per “Come fai quello Che fai”.

  • Mi diverto
  • Tutto con estrema serietà
  • Sono Giocoso.
  • Con i piedi per terra.
  • Molto Stabile.
  • Un po ‘eccentrico.
  • etc. etc.

Usa la tua immaginazione per aiutarti a definire il tuo tono. Conserva l’elenco che farai così in futuro potrai tornarci regolarmente per rimanere concentrato sul tuo messaggio.

“Che vantaggio ne ricavo?” Se hai davvero avuto il tempo di studiare il tuo cliente ideale, saprai cosa stanno cercando. Con ciò, sarai in grado di progettare un messaggio di marketing con quelle informazioni specifiche all’avanguardia.

  • I tuoi prodotti e servizi, parlano con il tuo mercato?
  • Stai dando loro esattamente quello di cui hanno bisogno e che vogliono?

Torna indietro e guarda il foglio di lavoro del tuo avatar per aiutarti a rispondere a queste domande.

COME USARE IL TUO messaggio – come riutilizzarlo

Quando ti occupi del tuo marketing, non lo sta facendo per una platea di persone tenute prigioniere contro la loro volontà! Stai parlando dei tuoi prodotti e servizi ad un gruppo di persone che sono libero di ascoltarti oppure di fare altro. Quindi sii chiaro e coerente con il tuo messaggio e osserva le persone che sono le migliori.

Copia ciò che fanno gli imprenditori di successo. Devi saturare il tuo mercato con il tuo messaggio. Con i miliardi di voci su Internet come verrai ascoltato e visto? Con coerenza e chiarezza. Non devi essere il più rumoroso, devi solo essere coerente.

Immagina di essere in una stanza affollata dove tutti stanno urlando! Come riesci a farti ascoltare nel frastuono? Gridando il più forte? Non sarai mai il più rumoroso. Facendo il pazzo? Tutti sono pazzi e stanno provando a superarsi facendo i matti!

La risposta non sta nell’essere più di ogni altra cosa. Proprio come il CONTENUTO del tuo messaggio di marketing deve essere chiaro, conciso e coerente, così deve essere l’UTILIZZO del tuo messaggio. La tua presenza online e offline dovrebbe essere una ripetizione coerente del tuo messaggio.

Non devi essere il più rumoroso. Non devi essere il più accattivante.Devi essere il più coerente.

Come rimani coerente? Attraverso la riproposizione. Uno dei modi più semplici e imperativi di usare il tuo messaggio è attraverso la “riproposizione” – un altro modo di dirlo è la “Confermazione”.

Cosa si intende per “riutilizzare un messaggio nel marketing?”

“Riproporre” è prendere il contenuto che hai creato per un canale multimediale e ridisegnarlo e riutilizzarlo in altri canali multimediali. Ad esempio, un autore può riutilizzare la sua ultima saggistica e creare un mini post sul suo blog. Può anche prendere quel post sul blog e creare dei video per Youtube. Quindi, naturalmente, creare con lo stesso contenuto dei tweet, post su FB e post Istagram che rimandano ai suoi articoli sul blog, al suo canale YouTube e al link Amazon del suo libro.

Sta riproponendo il suo contenuto che rimanda a un link dove è possibile acquistare il suo libro. Ha creato un contenuto, il suo libro, e da esso ha riproposto più volte il suo messaggio di marketing, raggiungendo nuovi angoli del suo mercato tutti riconducibili al suo prodotto: il suo libro. Io la chiamo “la regola del maiale” – dove non si butta via nulla.

Ma il “maiale” non è un esempio bello anche se efficace. Un altro modo di rappresentare questo concetto è la “RUOTA DI BICICLETTA”

Il centro della ruota si chiama “mozzo” Bene… caro amico…TU sei il mozzo. Cerca sempre di tenere presente che TU SEI IL TUO MESSAGGIO.

Quindi il “mozzo” è il tuo messaggio, i raggi della ruota sono i media che portano in giro il tuo messaggio nel tuo mercato. Qual’è il tuo mercato? è la gomma della ruota.

  • IL MOZZO = Il tuo messaggio
  • I RAGGI = I media
  • LA GOMMA = Il tuo mercato

I tuoi contenuti dovrebbero incarnare il tuo messaggio di marketing. Ecco perché è così importante creare il tuo messaggio in base a un paio di principi in modo da poterlo utilizzare come guida per tutti i tuoi contenuti, compresi prodotti e servizi.

Hai un libro, un podcast, un webinar, un ritiro, un blog, un canale YouTube, uno spettacolo Facebook Live, ecc. Tutte queste forme di contenuto devono incarnare il tuo messaggio. Ma ricorda, queste cose non sono il tuo messaggio. Tu sei il tuo messaggio.

Saturare il tuo mercato con il tuo messaggio di marketing ti renderà sinonimo di prodotti, contenuti e servizi. questa strategia, cominicia ad avere senso per te? altrimenti non continuare a leggere perché questo articolo è lunghissimo!

I raggi della nostra ruota sono i diversi canali di distribuzione dei media. Questo è il tuo libro, un podcast, uno spettacolo dal vivo su Facebook, un ritiro, un webinar, ecc. Le persone hanno preferenze su dove vogliono consumare i contenuti e dove vogliono socializzare, trovare risorse e incontrare nuove persone. Il tuo compito è andare a trovarli.

Incontra le persone dove preferiscono consumare media. Offri loro i tuoi contenuti nel modo in cui a loro piace consumarli

Walter

Il Pneumatico della ruota che ho usato come esempio, è il tuo mercato. È dove la gomma incontra la strada. Il tuo contenuto (energia) fluisce da te attraverso i diversi canali di distribuzione verso il tuo mercato e diventa una relazione simbiotica. Nutri il mercato con la tua energia (il tuo messaggio) e loro restituiscono quell’energia, sotto forma di denaro, attenzione, un seguito, che poi ritorna a te e fa girare la ruota.

Quanto più coerente è il tuo messaggio di marketing, tanto più slancio creerai con il tuo pubblico e maggiore sarà l’impatto sui guadagni. USA LE TUE PAROLE, porta il tuo messaggio fuori.

RICORDA: Non devi essere la persona più rumorosa nella stanza, ma devi essere la più coerente.

Qual è il tuo invito all’azione? Uno degli aspetti più importanti della messaggistica di successo è un chiaro invito all’azione. Il tuo messaggio contiene un invito all’azione? Che diavolo è un invito all’azione? Una CTA è come passare il testimone al tuo cliente, spettatore o follower. Spiega il tuo messaggio di marketing e poi di loro cosa devono fare. Se non dai loro qualcosa da fare, andranno semplicemente via senza fare nulla.

Che cos’è un invito all’azione? Una call-to-action è un’istruzione progettata per indirizzare un lettore o uno spettatore a compiere un’azione. L’azione è di solito accettare un regalo di contenuto di alto valore in cambio delle informazioni di contatto del potenziale cliente o effettuare un ordine.  

  • “Ehi, questi sono i miei fantastici video. Vuoi vederne altri? Iscriviti ora e premi il pulsante qui sotto.
  • “Ho un sacco di informazioni utili per pianificare la tua prossima festa. Seguimi su Instagram!
  • “Vuoi denti più luminosi? Prendi un appuntamento oggi.

Questi sono esempi di inviti all’azione. Danno ai tuoi potenziali clienti qualcosa che ha a che fare con le informazioni che hai appena dato loro. Possono seguirti e trovare quello che tu hai preparato per loro.

Ogni singolo messaggio dovrebbe avere un invito all’azione all’interno della struttura del messaggio o nelle vicinanze. È imperativo dirigere l’energia del tuo pubblico da qualche parte a tuo vantaggio. Inoltre, come ogni buon pubblico, tutti vogliono essere diretti. Vogliono sapere qual è il prossimo passo. Se non dici nulla, su che cosa devono fare, prima o poi ci sarà una “rivoluzione”. Le persone abbandoneranno probabilmente il tuo messaggio per non tornare mai più. Ti ho convinto che hai bisogno di un invito all’azione?

Come si crea un invito all’azione “Call To Action”?

Questo è un altro posto in cui è importantissimo conoscere il tuo mercato e l’avatar del tuo cliente. Cosa vuole? Mostrale dove si trova. È semplice.

Il tuo CTA potrebbe essere semplice come chiedere a qualcuno di restare nei paraggi per guardare il tuo prossimo video o ascoltare il prossimo episodio del tuo podcast. In ognuno dei tuoi video (se ne fai) potresti ordinare ai tuoi spettatori di iscriversi al canale Youtube e premere il campanello di notifica per ottenere aggiornamenti, oppure potresti invitarli a visitare il tuo sito Web.

Già nei primi anni ’50 gli inserzionisti erano molto saggi nel posizionamento dei loro prodotti. Hanno iniziato a presentare i loro prodotti proprio all’interno degli spettacoli. Avrebbero persino fermato lo spettacolo e fatto che l’attore e l’attrice protagonista rompessero il quarto muro e lanciassero una pubblicità per il prodotto. In questi giorni tutto è diventato molto più efficiente con un marchio discreto ma non troppo sottile ovunque.

Se non inserisci una Call To Action (CTA) farà sentire i tuoi visitatori abbandonati senza una direzione; questo è il motivo per cui la maggior parte delle persone fa clic e va altrove.

Se sei un imprenditore intelligente, troverai tutti i modi per utilizzare il tuo messaggio e invitare i tuoi lettori, spettatori, follower e potenziali clienti a restare con te. Impara a dirigere la loro energia come un direttore che dirige una sinfonia. I consumatori si aspettano questo adesso e quando non lo capiscono, lo sanno. Nel peggiore dei casi diventano pieni di risentimento nei tuoi confronti, nella migliore delle ipotesi, perdono interesse per te e vanno a visitare altri siti.

Ma la cosa più importante è questa … VOGLIONO. Vogliono sapere dove andare e cosa fare dopo. Portarli in un viaggio intorno al tuo messaggio, al tuo sito, al tuo podcast, al tuo blog, ecc. È eccitante! Scoprono qualcosa, qualcuno di nuovo! Quindi potranno condividere questa nuova cosa con i loro amici e seguaci!

Una delle cose più eccitanti è trovare un business interessante, una voce o un messaggio che vuoi condividere con il mondo e poi immergerti nel loro messaggio e imparare di cosa si tratta. Ho ragione?

Abbi fiducia nel fatto che se tu ripeti il tuo messaggio ogni volta che puoi, alla fine per qualcuno sarai importante e sarà importante scoprire il tuo messaggio!

Vorrei sottolineare ancora una volta l’importanza della modellazione. Ti ho mostrato alcuni chiari esempi di messaggistica intelligente e come inserire una CTA in ogni angolo del tuo sito, collegando il tuo messaggio alla tua CTA. Studia questi esempi e modellali.

L’errore più grande che farai

  • Quanto conosci le persone con cui vuoi fare affari?
  • Quanto conosci il tuo mercato?

L’errore più grande che fanno gli imprenditori è non sapere con chi stanno parlando e chi stanno inviando il loro “messaggio”.

Conosci il tuo Avatar

Quando fai la ricerca sul tuo mercato, puoi approfondire con un messaggio a cui il tuo mercato risponderà perché è fatto su misura per loro.

Questo tipo di ricerca non è un’esperienza unica. Il tuo mercato e ha bisogno di cambiamenti nel tempo. Inoltre, ci vuole molto tempo per conoscere qualcuno, giusto? Lo stesso vale per il tuo mercato.

Ci vuole un po ‘di tempo per conoscere e comprendere intimamente il tuo cliente ideale, ma una volta che lo conosci, puoi iniziare ad anticipare le sue esigenze per essere prontoad offrire i tuoi prodotti e servizi.

Se non ti concentri sulla conoscenza del tuo mercato, fai un ERRORE madornale!

Questo passaggio è il più cruciale dei tuoi sforzi di marketing, non sottovalutarlo!

Oggi ci sono così tanti strumenti gratuiti disponibili per capire davvero con chi stai parlando e trarne vantaggio che è da stupidi non approfittarne!

Dal momento che il messaggio è un riflesso di te e viceversa potresti già avere un messaggio ben fatto e brillante.

A proposito, le aziende spendono milioni di euro per creare il messaggio perfetto per il loro mercato di riferimento.

Raramente è un lampo di ispirazione e intuizione. Nel caso non hai trovato il tempo o la creatività necessaria per creare un messaggio di marketing brillante e memorabile (uno che riflette i tuoi valori, abilità e attitudine ed è anche chiaro e conciso…), allora quello che ti spiegherò nelle prossime righe di questo post, può aiutarti nel tuo processo.

Prima di iniziare, tieni presente che puoi utilizzare questa guida in molti modi; nessuno di questi modi sarà MAI una perdita di tempo. Quando si studia il proprio mercato e si studiano i propri prodotti, si sta impostando un lavoro per la CRESCITA dell’azienda.

Vediamo come fare

Primo passo: studia il tuo avatar

Probabilmente questo è il passo più importante perché senza sapere con chi stai parlando, non saprai COSA dire. Questo passaggio dovrebbe richiedere 15-20 minuti. Questo sarà il passaggio che richiede più tempo.

Uno strumento importante da utilizzare per conoscere il tuo avatar è il mio “Magnetic Avatar Canvas”. Conoscere il proprio mercato e il cliente ideale è un processo che dura tutta la vita in qualsiasi azienda.

Il tuo mercato cambierà, creerai nuovi prodotti, tanti fattori contribuiranno ai cambiamenti nel tuo mercato e nel tuo cliente ideale.

Alcune cose che puoi fare per conoscere il tuo mercato sono:

  • Usa il Magnetic Avatar Canvas
  • Crea sondaggi con il tuo pubblico per scoprire di più su di loro e su cosa stanno cercando
  • Poni domande ai tuoi clienti
  • Studia la tua concorrenza e cosa fanno meglio di te
  • Studia i tuoi prodotti o servizi più popolari
  • Modella le aziende di successo nella tua nicchia

Secondo passo: definire quale problema risolvi con il tuo prodotto o servizio

Prendi un foglio di carta e descrivi il problema che risolvi con la tua azienda (non metterci più di 5 minuti…).

  • Quale problema hai riscontrato sul mercato che ti ha spinto ad avviare la tua attività?
  • Sei stato motivato da qualcos’altro?
  • È stata la tua passione a portarti sul mercato?
  • In tal caso, qual è la tua passione e come serve le persone?

Definire un chiaro “Perché” è un passo importante per creare un messaggio forte, quindi non saltare questo passaggio e non passare troppo tempo su di esso. Le prime risposte che ti vengono, sono probabilmente le più accurate e oneste.

Terzo passo: qual è la tua USP?

La tua proposta di vendita unica o USP è il tuo vantaggio. È ciò che ti distingue dai tuoi concorrenti.

Questo passaggio è la tua occasione per esprimere a parole ciò che rende davvero unici i tuoi prodotti o servizi. Non pensare minimamente che non hai qualcosa di “unico”, ragiona a mente aperta….

  • Cosa fai diversamente dai tuoi concorrenti?
  • Come aiuti le persone meglio di chiunque altro?
  • Perché sei qualificato per aiutare il tuo mercato?

Questo passaggio è un processo in due fasi:

  • Innanzitutto, guarda cosa ti distingue dai tuoi concorrenti.
  • Quindi, guarda cosa rende unici i tuoi prodotti o servizi.

Prendi un pezzo di carta e scrivi i tuoi primi pensieri su ciò che ti distingue. Ora torna indietro e studia il secondo passaggio.

  • In che modo il tuo prodotto o servizio differisce da tutto il resto?
  • Cosa lo rende unico?

Annotalo. Mettilo da parte per ora.

Quarto passo: il tono del tuo messaggio di marketing

Dopo aver messo insieme tutte le ricerche dei primi tre passaggi, puoi ragionare sul tuo “Tono di Voce”.

Puoi definire il tuo tono con colori, caratteri e stile di scrittura.

Pensa a chi sei come persona.

  • Sei serio?
  • Sei giocoso?
  • Sei sarcastico?
  • Provocante?
  • Hai sempre i piedi per terra?
  • Sei etereo?

Prendi un pezzo di carta e annota ciò che ti viene in mente della tua personalità e come vuoi essere percepito sul mercato, poi osserva il tuo prodotto o servizio.

  • Che tipo di tono evoca?
  • Che cosa vuoi che dica di te e della tua attività?

Costruisci una “personalità” al tuo prodotto o servizio e scrivila.

Fase cinque: quali sono i tuoi valori?

Chiediti: i tuoi valori si riflettono nel tuo prodotto, servizio e modello di business? In tal caso, passa al passaggio successivo, in caso contrario, prenditi del tempo per scrivere i tuoi valori.

Ecco un elenco di valori fondamentali (per gli affari) che possono aiutarti a determinare quali sono i tuoi:

  • onestà
  • comunicazione
  • servizio veloce
  • integrità
  • velocità
  • precisione
  • bellezza
  • umiltà
  • positività
  • inclusione
  • esclusività
  • divertimento!
  • creatività
  • passione
  • rispetto
  • formazione scolastica
  • servizio
  • consapevolezza ambientale
  • compassione

Quando hai individuato i tuoi valori, vai al passaggio successivo.

Passaggio sei: creazione della descrizione

Ora è il momento di prendere tutte le informazioni che hai appena scoperto e creare alcune dichiarazioni che diventeranno il tuo “MESSAGGIO”.

I messaggi sono disponibili in tutte le forme, stili, toni e descrizioni.

Servirà del tempo e un po ‘di editing per elaborare un breve messaggio di marketing.

“Come insidiare il tuo avversario”

“Crea fiducia in ogni trattamento che fai”

“Illumina la tua vita con l’energia dell’universo e manifesta i tuoi desideri.”

“Mentore e stratega per professionisti creativi.”

Ognuna di queste affermazioni è un messaggio forte, ognuna evoca un senso di scopo, sono chiari e concisi.

Ricorda, il tuo messaggio deve essere chiaro, conciso e coerente. Non deve dire tutto, deve solo evocare un forte sentimento, immagine e tono che ti riflettono.

Tutti questi passaggi raccolgono un’enorme quantità di informazioni, ma nemmeno la metà di esse finirà nel tuo messaggio. Il tuo messaggio è una rappresentazione di te e di ciò che offri, ma pensalo come un quadro astratto piuttosto che un tomo di informazioni.

Il tuo messaggio di marketing è una tua rappresentazione.

Il tuo messaggio è un riflesso dei tuoi valori, abilità e proposta di vendita unica, ciò che ti distingue. Pertanto, il tuo messaggio sei TU.

Che tu sia un autore, un oratore, un estetista o il proprietario di un’azienda “Tech” o di una struttura ricettiva, hai infuso la tua attività con i tuoi valori e le tue abilità e hai trascorso il tempo a creare un percorso unico per il successo, fai le cose in modo diverso rispetto al branco.

Che tu lo sappia o no, hai un messaggio di marketing.

Quindi prendi il controllo di quel messaggio di marketing e usalo con saggezza perché i vantaggi di un messaggio chiaro, conciso e coerente per il tuo marchio sono illimitati.

Se sei un imprenditore, hai trascorso molte ore a costruire un’azienda solida che offre un servizio inestimabile e unico e che offre alle persone prodotti impeccabili e contenuti ben curati.

I tuoi valori e competenze si riflettono nei tuoi prodotti, servizi e contenuti. Prenditi del tempo per mettere quei valori, quelle abilità e il sapore unico che porti al mondo in poche parole che riflettono ciò che porti alla vita delle persone.

Queste parole possono diventare un principio guida nelle decisioni aziendali, nella creazione del prodotto e nella comunicazione con il pubblico, i follower, i clienti e i potenziali clienti.

Ci sono tanti vantaggi nell’avere un messaggio per la tua attività, tra cui:

  • Visibilità del marchio
  • Accelerare la copertura del mercato
  • Riduzione dei costi di marketing
  • Coinvolgimento del mercato in crescita
  • Un principio di allineamento per il tuo business

Con una ripetizione coerente dei messaggi puoi aumentare la visibilità del tuo marchio, accelerare la copertura del mercato, ridurre i costi di marketing e aumentare il tuo coinvolgimento.

Il tuo messaggio può essere un modo per la tua azienda di assicurarsi che ogni prodotto, servizio e contenuto sia in linea con il tuo marchio.

Un messaggio forte può anche aiutare a decidere con chi collaborare per le joint venture.

Se DECIDI di NON AVERE un “messaggio forte” puoi inavvertitamente consentire al tuo pubblico, concorrenti e potenziali clienti di scrivere la TUA NARRAZIONE al posto tuo!

Senza un messaggio FORTE, non c’è contesto per qualsiasi cosa tu faccia nella tua attività. Proprio come le persone, le aziende possono diventare disorganizzate, sfocate e allontanarsi dalla loro visione o scopo originale.

Se sei il proprietario di una PMI (Piccola e media impresa), la chiave del tuo successo è l’uso di un messaggio potente e di successo. Questa è la prima AZIONE DI MARKETING DIGITALE che devi costruire (a costo ZERO) per prosperare.

Rileggi questa guida più volte, e sono sicuro riuscirai anche tu ad avere un messaggio visionario e potente per la tua attività.

Scrivimi un commento qui sotto se hai bisogno di supporto per il tuo messaggio.

Walter


Walter De Santis
Walter De Santis

Aiuto gli imprenditori a conquistare clienti di alta qualità, con il marketing digitale. Se non sono sul web, allora sto meditando e facendo i 5 Tibetani

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.