CARICAMENTO

Scrivi cosa cercare

4 strategie per portare traffico sul sito con Pinterest

4 strategie per portare traffico sul sito con Pinterest

Condividi

Se usi Pinterest per promuovere il tuo business, il tuo obiettivo primario dovrebbe essere quello di attrarre traffico sul tuo sito. Oggi quindi parliamo di strategie per portare traffico sul sito con Pinterest.

Non c’è dubbio che condivisioni e “Mi Piace” facciano sempre piacere, però se vuoi vendere di più, il punto cruciale è portare utenti sul tuo sito e raccogliere i loro indirizzi email. In questo modo, li potrai contattare per promuovere i tuoi prodotti o servizi.

Per creare la guida di oggi, ho tratto ispirazione da un articolo molto interessante che ho trovato sul blog di Tailwind (Tailwind è uno strumento ottimo per monitorare la performance del tuo profilo Pinterest, ti consiglio di provarlo sottoscrivendo il piano gratuito).

Vediamo, dunque, alcune strategie per attrarre traffico sul tuo sito sfruttando Pinterest.

1. Includi una call-to-action

Sembra scontato, ma non sempre le persone sanno cosa cliccare. Se vuoi che gli utenti vadano sul tuo sito, dì loro di farlo!

Ecco un esempio:

call to action pinterest

Come vedi, questo pin (di ThePerfumeExpert.com) invita chiaramente ad iscriversi alla newsletter per ricevere uno sconto. In questo caso, gli utenti sanno esattamente dove cliccare.

2. Crea tutorial, ma lascia qualcosa in sospeso…

I tutorial sono una delle tipologie di contenuto più popolari su Pinterest. Alcuni tutorial vengono condivisi centinaia e centinaia di volte, semplicemente perché sono molto utili e permettono agli utenti di imparare a fare qualcosa di nuovo nel giro di pochi minuti.

Anche in questo caso, piuttosto che focalizzarti unicamente sul numero di repin, cerca di attrarre quanto più traffico possibile sul tuo sito. Per farlo, lascia l’ultimo passaggio del tutorial in sospeso, ed includi una call-to-action.

Ecco un esempio di tutorial completo (tratto da Irrelephant):

tutorial-acconciatura

Se mancasse l’ultimo passaggio, ti andrebbe di cliccare sul link, vero?

3. Offri una risorsa gratuita per portare traffico sul sito con Pinterest

A chi non piace poter scaricare un ebook, ascoltare un podcast o guardare un video del tutto gratuitamente?

Inoltre, offrire risorse gratuite è un’ottima opportunità di raccogliere gli indirizzi email di utenti effettivamente interessati all’argomento che tratti.

Crea un pin in cui inviti gli utenti a visitare il tuo sito per scaricare l’offerta.

 Ecco qui un esempio. Come vedi, nella descrizione del Pin è incluso il nome dell’ebook, l’argomento trattato, il numero di pagine, formato e dimensione del file scaricabile (il pin è tratto da MoneySavingMom)

esempio ebook

4. Condividi aforismi e testi che generino traffico, non solo repin

Come i tutorial, gli aforismi sono una delle tipologie di contenuto più apprezzate su Pinterest. Per quando virale sia il tuo pin, rischi però che non porti gli utenti sul tuo sito.

Quindi – alterna gli aforismi a pin con testi intriganti, che attirano l’attenzione degli utenti e li portano verso i contenuti del tuo sito.

Per esempio, nel caso di questo articolo un pin molto efficace includerebbe questo testo:

"Successo su Pinterest ma poco traffico sul tuo sito?

Ecco 4 strategie funzionante per portare utenti sul tuo sito."

Come vedi, queste 4 strategie per portare traffico sul sito con Pinterest sono facilissime da implementare ed anche efficaci.

Prova a sperimentarle sul tuo profilo Pinterest e monitora il traffico sul tuo sito.

Ora passo a te la parola, cosa ne pensi? Hai mai provato ad usare queste tecniche? Condividi la tua esperienza nei commenti!

Walter De Santis

Sono la tua guida per conquistare più clienti e risparmiare tempo sul web. Se non sono sul web, allora sto meditando e facendo i 5 Tibetani

  • 1

Commenta su Facebook

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.